fbpx

5 buoni motivi per frequentare la piscina d’estate

5 buoni motivi per frequentare la piscina d’estate

Le stagioni sportive si stanno concludendo…pronti per  iniziare le vacanze?

Non dallo sport però!

Sia per i più piccoli che per gli adulti non c’è niente di più sbagliato che sospendere lo sport per un periodo di 3 mesi.

Lo sport fa bene al corpo e alla mente, perciò deve essere praticato durante tutti i 12 mesi dell’anno e scelto come un vero e proprio stile di vita.

Anche quando il caldo inizierà a farsi sentire (speriamo presto) e le lunghe giornate afose ci faranno venir voglia di non fare nulla è proprio li che bisogna resistere.

E cosa c’è di meglio di uno sport che oltre a farci bene ci rinfresca anche?

Vediamo 5 buoni motivi per non abbandonare la piscina durante il periodo estivo.

 

  1. Se durante l’inverno vostro figlio già pratica altri sport, o tra i vari impegni non c’è tempo per altro, sfruttate questo periodo dell’anno per fargli frequentare un corso per perfezionare la tecnica e rimanere in allenamento.
  2. Se invece non ha mai fatto un corso di nuoto e le sue competenze acquatiche sono scarse o nulle è proprio un’ottima occasione per iniziare. Più i bambini diventano grandi e più vivono il non saper nuotare con disagio. Quindi meglio approfittare dell’infanzia! Vi ricordiamo che in un paese come il nostro che è circondato per ¾ dal mare e che ha moltissimi laghi è fondamentale sapere nuotare.
  3. Per gli adulti, sia che si sappia nuotare o meno, la piscina offre moltissimi corsi di Nuoto e di Acqua Fitness che permettono di fare attività in acqua, anche se l’acqua non è esattamente il vostro elemento. Nel periodo estivo quando il caldo ci fa soffrire, non c’è niente di meglio che un massaggio drenante con una lezione di Acqua Gym o di una rinfrescante nuotata. Staremo meglio tutto il giorno e sentiremo le nostre gambe più leggere e sgonfie.
  4. Niente più freddo quindi, molto più comodamente, si può frequentare la piscina non dovendosi asciugare perfettamente i capelli o coprirsi all’uscita con sciarpe e cappelli.
  5. I bambini che soffrono con la gola o con le orecchie è più improbabile che si ammalino e si può così far frequentare un corso di nuoto approfittando della bella stagione. Gli sbalzi termici a cui si è sottoposti frequentando la piscina durante l’inverno, e che sono loro che causano i vari malanni, vengono infatti evitati. 

Se vuoi scoprire la nostra proposta estiva clicca qui 

ORARI ESTATE 2019

Iscriviti ai nostri corsi – NON ASPETTARE

Copyright 2015. Tutti i diritti riservati – Società Sportiva Dilettantistica Orizzonte Blu s.r.l.
Sede legale: Str. Teverina 5/H P.Iva: 02014870568 – Sede operativa: Loc. Porticella (Via del Castagno) – 01027 – Montefiascone(VT)